La ricetta vincente

FARMACIA ORLACCHIO

Cascinette d’Ivrea

 

Banchi vendita banchi a fagiolo

La Nostra collaborazione con la Farmacia Orlacchio di Cascinette di Ivrea è un esempio di come il Nostro modo di lavorare, dia realmente profitto!

La ristrutturazione della farmacia Orlacchio a Cascinette di Ivrea (TO) rappresenta un esempio della stretta collaborazione che i progettisti dello studio TELARO instaurano con i titolari di farmacia.

La D.ssa Cimadamore ha potuto condividere con Noi le fasi di sviluppo del progetto fino alla realizzazione. 

La consulenza con TELARO ha permesso di dare un taglio razionale agli spazi e alle aree merceologiche ma anche alle zone riservate ai servizi al pubblico.

La stessa cura è stata dedicata alle zone di lavoro retro banco e al magazzino. 

Il laboratorio è stato reso accogliente e delimitato secondo le norme attuali. 

La superficie espositiva è stata progettata con un layout strategico implementando l’assortimento merceologico e il facing dei prodotti. 

L’immagine rinnovata è stata realizzata considerando la volontà della D.ssa Cimadamore di mantenere un ambiente caldo e accogliente e favorire così la relazione con la propria clientela.

Colori tenui e caldi per l’intera farmacia ad esclusione dell’area naturale dove è stato impiegato il legno e le forme degli arredi richiamano volutamente l’ambiente domestico.

 Oggi la Farmacia Orlacchio di Cascinette d’Ivrea è una realtà in grado di attirare la propria clientela verso nuovi prodotti e nuovi servizi con spazi sicuramente più adeguati e accoglienti rispetto al passato.

Prima ancora di accedervi, il pubblico è informato di tutti i servizi che vengono offerti, grazie alla comunicazione esterna studiata unicamente per la D. ssa Cimadamore

E’ stato poi sviluppato un logo che richiama lo sky line del paesaggio a sottolineare ancora più marcatamente l’appartenenza al territorio e alla sua gente.

“Progettualità, professionalità, collaborazione:

la ricetta vincente dell’anima della giovane ditta Telaro e il suo staff.

Come in una orchestra……….dico grazie”

D.ssa Claudia Cimadamore